un foglio bianco

 

 

 

 

 

 

 

Un foglio bianco…

una sfida a cui non so resistere!

 

 

 

 

un foglio biancoultima modifica: 2009-09-14T22:50:00+00:00da bricciole
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “un foglio bianco

  1. E sono tre gli anni in cui quel foglio ha perso il suo candore riflettendo l’espressione dell’anima come quando guardi gli occhi di qualcuno e scopri un po di lui.
    Volteggi delle dita che tracciano i movimenti nell’aria mentre lasciano il segno perché tu ne conservi il ricordo e perché ogni passante ne colga l’emozione.

    …complimenti davvero BriCciole per i tuoi scritti proprio perché non sono soltanto questo!

    Uomo

    .

  2. ♥ Uomo
    Quel candore si è colorato sì
    e ciò che è impresso si potrebbe leggere nei miei occhi
    sono le dita che inciampano
    e quei volteggi sono più lenti e faticosi
    ma la memoria vola
    e le emozioni donate e ricevute restano incise
    anche se non sempre colte fino in fondo dalla ragione
    perchè per loro c’è quella quarta dimensione
    che risiede in uno spazio prezioso
    a cui non è da tutti entrare
    non ci sono serrature
    e nessuna chiave può aprire porte inesistenti
    è la corrente del sangue l’unico accesso
    che fluisce fra un respiro e un battito…

    anche qui

Lascia un commento